Vai menu di sezione

Centri Aperti estate

Nel periodo estivo è particolarmente sentito il bisogno di conciliazione dei tempi famiglia/lavoro. Dal mese di giugno sino agli inizi di settembre infatti viene a mancare il sostegno familiare della copertura scolastica. Considerato anche il particolare assetto socio-economico del territorio a vocazione turistica, abbiamo deciso di investire le nostre risorse nel servizio dei Centri Aperti Estate.

Durante il periodo estivo le attività programmate dai Centri Aperti si intensificano anche territorialmente al fine di assicurare servizi e risorse rispondenti in maniera qualificata ai bisogni ludico-ricreativi di bambini e ragazzi e, al contempo, venire incontro alle esigenze lavorative dei genitori.

In quest’ottica le nostre attività sono riformulate per ampia copertura temporale (da giugno a settembre), massima flessibilità nei moduli, negli orari e nella programmazione, rispettosa dei bisogni e degli interessi delle varie fasce d’età.

Per le attività estive, le famiglie potranno utilizzare i buoni di servizio secondo le indicazioni specifiche previste dalla normativa.

La proposta per l’estate 2018 ha previsto l’attivazione di 8 differenti nuclei di erogazione del servizio:

  • Centro Aperto La Girandola (Riva del Garda - viale Trento, 26)
  • Centro Aperto Aretè (Riva del Garda - via Brione, 84)
  • Centro Aperto Punto X (Riva del Garda - ex colonia Miralago, viale Rovereto)
  • Centro Aperto Ca’ del Nemoler (Dro - centro Ca' del Nemoler e Pietra c/o Casa Sociale di Pietramurata)
  • Centro aperto Frisbee (Arco - Scuola Primaria Segantini)
  • Centro aperto Kaleidos (Molina – presso Centro aperto Kaleidos, via don Sartori 14)
  • Centro aperto Jenga (Nago – Polo Scolastico)
  • Centro Aperto Tenno (Tenno - Casa Sociale, Loc. Ville del Monte)
Pagina pubblicata Lunedì, 14 Gennaio 2019 - Ultima modifica: Martedì, 05 Febbraio 2019
torna all'inizio del contenuto