Vai menu di sezione

InCento: un secolo di storie ed emozioni - al via i preparativi per il centenario!

Il 10 settembre 2022 ricorrerà il centenario dell’APSP Casa Mia. Ad un anno esatto di anticipo da questa data il Consiglio di Amministrazione dell’ente ha ritenuto dare risalto a questo traguardo.

L’occasione della celebrazione del Centenario dell'APSP Casa Mia, al di là della data cronologica dei 100 anni, pone prima di tutto un interrogativo sul perché si voglia festeggiare e quale sia il suo obiettivo. In un momento particolare come questo in cui la pandemia ha funestato la socetà intera e intaccato le sue risorse economiche, anche quelle dell’ente, si deve trovare una motivazione forte.

Più che una ricorrenza, per quanto assolutamente importante, è in primo luogo un’opportunità per l’ente di guardarsi dal di dentro e far riemergere in tutti un nuovo senso di appartenenza: è una domanda sul presente che si proietta sul futuro partendo dal ripercorrere la storia del Casa Mia.

In secondo luogo, questo evento diventa l’occasione per mettere in luce la peculiarità del Casa Mia quale risorsa per la comunità territoriale in cui è inserita e opera.

Per questo il Centenario non sarà un “momento celebrativo” ma un “percorso”: da settembre 2021 a settembre 2022 il Casa Mia si dà un anno di tempo per riflettere, costellare l’anno di azioni fissando lo sguardo sulla sua identità e cultura organizzativa e, attraverso un processo di ricerca-formazione interna, ritrovare il senso dei valori che hanno accompagnato l’evoluzione del Casa Mia attraverso una narrazione che parta dalle sue radici per proiettarsi nel futuro.

Le proposte che accompagneranno questo anno celebrativo seguiranno due piste di intervento parallele e concatenate: una più attenta ai processi interni per tracciare una visione condivisa “Condividere narrazioni e rievocare esperienze”, l’altra tesa a promuovere sull’esterno un processo partecipato sulle pratiche educative nella comunità territoriale in cui il Casa Mia è inserito “Coltivare visioni”.

L’azione più significativa sarà la preparazione e allestimento di un percorso/mostra fotografica in cui vengono raccolti gli sguardi e le parole delle persone che hanno contribuito a tracciare la storia del Casa Mia “100 Sguardi per 100 Storie: Il Casa Mia raccontato dai suoi testimoni”.

Il percorso della celebrazione del Centenario ovviamente si concluderà con un vero e proprio momento celebrativo a settembre 2022 in cui i rappresentanti di tutta la comunità territoriale, istituzionali e non, saranno invitati a partecipare e a condividere questo momento di festa.

A breve sarà aperto un nuovo profilo Instagram interamente dedicato al Centenario: vi invitiamo a seguirci sui nostri social e sul sito web dell'ente per restare aggiornati su questo percorso che parte ora e che ci terrà impegnati per un anno intero. 

Data di inizio validità
09/09/2021
Pubblicato il: Venerdì, 10 Settembre 2021
torna all'inizio